Progetto Sociale Azalea

intervento-header

GranCan Hotel Ristorante, un progetto sociale di Azalea

Chi sceglie GranCan sceglie differente!

Il GranCan Hotel Ristorante affianca al turismo tradizionale il turismo inclusivo: una scelta ben precisa e insieme una visione di accoglienza che intende promuovere pari opportunità per tutti.

Due le comunità alloggio ospitate che accolgono persone con problemi di salute mentale, anche in regime privato. Il progetto è basato sulla residenzialità semiprotetta e mira a proporre percorsi riabilitativi che consentano alla persona di sviluppare un’autonomia crescente e rafforzare le proprie abilità relazionali e sociali, anche grazie all’interazione con un contesto inclusivo, familiare e aperto al territorio.

Gli ospiti sono coinvolti attivamente in laboratori e varie attività, che differiscono a seconda dei bisogni individuali e degli obiettivi riabilitativi e terapeutici di ciascuno: dalla gestione della vita in comunità alla partecipazione a percorsi di inserimento lavorativo nei servizi dell’albergo e del ristorante (in cucina, in sala e nella gestione degli spazi esterni). Alcuni prendono parte al progetto “Azalea Home&Design” producendo lampade e manufatti in ceramica, altri al nostro “Ortolab”, che vede la collaborazione di alcune realtà del territorio, dove coltivano la verdura utilizzata per il ristorante.

Scopri tutti i servizi di Azalea Cooperativa Sociale

ORTOLAB, l’orto degli utenti della Comunità per il ristorante del GranCan

Ortolab è l’orto curato dagli utenti delle Comunità: fornisce quotidianamente verdura e aromi per la cucina del ristorante.

L’orto nasce grazie ad una rete di partner: l’associazione Terra Viva Verona, che si occupa di agricoltura biologica, formazione e orti nelle scuole, il Comune di San Pietro in Cariano, che ha messo a disposizione il terreno adiacente alla nostra struttura  e Leroy Merlin Verona.

Il progetto vince il finanziamento del Bricolage del Cuore di Leroy Merlin Verona: nel mese di giugno 2017 una squadra di 15 volontari realizza l’orto, livellando il terreno, creando aiuole e piantando gli ortaggi, installando un impianto di irrigazione automatizzato, disegnando un percorso attorno alle aiuole e realizzando due orti verticali per le persone con disabilità motoria. Sono state donate anche due panche, un tavolo e una panchina porta attrezzi.

L’associazione Terra Viva Verona, che ha seguito tutti i lavori di realizzazione, collabora tutt’ora in modo continuativo con utenti e operatori delle Comunità alla buona resa dell’orto.

L’orto fornisce quotidianamente al nostro ristorante verdura fresca, aromi e profumi, in una filiera produttiva che parte da un’attività degli utenti e arriva nei piatti dei nostri ospiti.

AZALEA HOME&DESIGN, laboratorio artigiano

Negli spazi del GranCan, gli ospiti delle comunità alloggio creano con manualità artigiana lampade colorate dal design unico e originale, realizzate con filati di cotone. È il progetto di inclusione sociale “Azalea Home&Design”, che ha l’obiettivo di riconoscere e valorizzare la persona grazie a un percorso abilitativo e riabilitativo: qui ciascuno può esprimere i propri talenti e la propria creatività, all’interno di una filiera formativa e di lavoro.

Il laboratorio vede anche la produzione di bomboniere e di oggetti in ceramica per la casa.

I prodotti di “Azalea Home&Design” colorano e illuminano non solo il ristorante e gli altri spazi dell’albergo, ma anche i nostri catering.

È possibile acquistarli presso l’hotel ristorante e la sede della cooperativa Azalea.